forotelematicoprov.

FOROTELEMATICO

Movimento Forense Dipartimento Nazionale Giustizia Telematica

Il blog sulla Giustizia Telematica a cura del 

Movimento Forense Dipartimento Nazionale Giustizia Telematica

 

Utilità e documenti

 

download, link e vademecum

13/03/2019, 16:01

formazione professionale, confronto, avv. Gianmaria V. L. Bonanno, avv. Laura Murolo



DIRITTO-e-TECNOLOGIA,-aperitivi-formativi.-Roma,-marzo-giugno-2019.
DIRITTO-e-TECNOLOGIA,-aperitivi-formativi.-Roma,-marzo-giugno-2019.


 



DIRITTO ETECNOLOGIA    
APERITIVI FORMATIVI

A partire da giovedì 21 marzo 2019 e a seguire ogni 1° e 3° giovedì del mese, fino a giugno 2019 compreso, dalle ore 19,15 al"Maccarone bistrot" all’interno del "Dabliù Prati" in viale Giulio Cesare n. 41, Roma, organizzeremo gli aperitivi formativi "Diritto e Tecnologia".

Un’occasione d’incontro per confrontarsi; 
per condividere idee ed esperienze; 
per scambiarsi suggerimenti e consigli pratici; 
per elaborare soluzioni ai problemi e, traun’applicazione e l’altra, 
per mangiare e bere qualcosa insieme.   

Per informazioni: 
MOVIMENTO FORENSE SEZIONE DI ROMA 
DIPARTIMENTO NAZIONALE GIUSTIZIA TELEMATICAtelematicamovimentoforense@gmail.com 

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno, Avv. Laura Murolo

clicca qui sotto per scaricare la locandina degli eventi
02/03/2019, 09:05

formazione professionale, universit, avv. Gianmaria V. L. Bonanno, inevidenza



Corso-di-Perfezionamento-sul-Processo-Civile-Telematico-e-sulla-Giustizia-Digitale-per-praticanti-avvocati-e-per-laureandi-e-neolaureati-in-giurisprudenza.-Roma,-III-edizione-2019.


 



Dopo lapositiva esperienza dei nostri convegni, corsi e seminari che ha appassionatoanche i giovani Avvocati, con la I edizione 2016, la II edizione 2018 a Roma, eche ha sancito una nuova collaborazione con lo scopo di coinvolgere eavvicinare anche il lontano mondo accademico alla concreta realtà dellaprofessione forense, abbiamo deciso di estendere la formazione professionalesul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale ai praticantiavvocati, ai laureandi e ai neolaureati in giurisprudenza
Il corso,infatti, è rivolto principalmente a chi si accinge ad intraprendere, o ha appenaintrapreso, il tirocinio e la pratica forense presso gli studi legali o gliuffici giudiziari e che desidera approfondire e perfezionare le propriecapacità e competenze professionali, anche e soprattutto al fine di risultaremaggiormente competitivo nel futuro ambito lavorativo cui è proiettato. 
L’obbiettivo del corso è quello di formare, conapprofondimenti teorici e pratici,i praticanti avvocati, i laureandi e i neolaureati in giurisprudenza inuna nuova materia e su argomenti, fondamentali e indispensabili per losvolgimento dell’attività di avvocato e di magistrato, che non vengonoaffrontati durante il percorso formativo accademico, così da renderli, oltrechépreparati, maggiormente competitivi e appetibili sul mercato del lavoro.

Per tutti i dettagli del corso:

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

clicca qui sotto per scaricare la locandina del corso
17/02/2019, 11:05

password, reati digitali, sicurezza informatica, avv. Gianmaria V. L. Bonanno



Come-verificare-se-un-account-email-è-stato-rubato.


 



Consigliamo di verificare se inostri indirizzi di posta elettronica sono presenti nelle liste di account che ormaigirano sul web, illecitamente acquisite e disponibili, a pagamento egratuitamente, su forum e siti di hacker, dopo che, in particolare negli scorsidue mesi, sono stati pubblicati i dati sugli ingenti furti di liste contenentiaccount con elenchi di email, nome utente e password collegate, rubate a notisiti che offrono vari servizi web. 
   
Possiamo effettuare gratuitamentequesta verifica controllando su:


L’eventuale presenza deinostri indirizzi di posta elettronica in queste cd. "collection" non significanecessariamente che il nostro account - e tutti gli account che usano le stessecredenziali - siano già stati violati e siano stati utilizzati, ma che lerelative credenziali sono diventate liberamente accessibili, perché ad essere stativiolati sono stati i siti web in cui le abbiamo lasciate al momento dell’iscrizione. 
Consigliamo, in questo caso,di procedere immediatamente alla sostituzione delle credenziali tramite l’utilizzodi un gestore di password o l’uso di password più complesse.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno


12317

Cerca articoli

Create a website