forotelematicoprov.

FOROTELEMATICO

Movimento Forense Dipartimento Nazionale Giustizia Telematica

Il blog sulla Giustizia Telematica a cura del 

Movimento Forense Dipartimento Nazionale Giustizia Telematica

 

Utilità e documenti

 

download, link e vademecum

13/05/2016, 19:41

cancellieri, deposito telematico, fascicolo informatico, Processo Civile Telematico, avv. Gianmaria V. L. Bonanno





 



Abbiamo già affrontato il problema dell’errata registrazione della data di un deposito telematico con l’auspicio che la cancelleria, all’atto dell’apertura della busta, provveda comunque ad annotare la data corretta nel registro "eventi" del fascicolo informatico.

Vogliamo segnalare, ad ogni modo, come verificare la data corretta di un deposito, al di là di quella riportata e registrata dalla cancelleria nel registro "eventi" del fascicolo informatico, al fine di prevenire eccezioni infondate e di poter segnalare ai giudici come verificare la data (fermo restando il deposito delle ricevute PEC).

Accedere a pst.giustizia.it con autenticazione mediante dispositivo di firma digitale (login), cliccare sulla funzione CONSULTAZIONE REGISTRI (accessibile solo dopo l’autenticazione) e selezionare l’ufficio giudiziario da consultare.

Cercare il procedimento attraverso le funzioni AGENDA o FASCICOLI PERSONALI:

3ss_0

Accedere al fascicolo informatico del procedimento e selezionare DOCUMENTI FASCICOLO (alla voce EVENTI FASCICOLO, invece, troveremo le informazioni riportate dalla cancelleria) in cui, accedendo al deposito da controllare, troveremo sotto la voce DATAl’indicazione effettiva di quando è stato depositato l’atto:

4q_0

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno


1

Cerca articoli

Create a website